Business Creative Hub: la novità di TikTok a supporto dei brand

Business Creative Hub
Condividi questo articolo
Share on Facebook
Tempo di lettura: 4 minuti

Come abbiamo visto in un articolo precedente, TikTok è uno dei social più usati dai giovani. Di recente però, essendo ancora sconosciuto a gran parte delle aziende, ha deciso di lanciare Business Creative Hub. Questa piattaforma aiuta i brand a farsi conoscere all’interno del social, fornendo consigli utili e preziosi sulla creazione dei contenuti.

In questo articolo, vedremo cos’è TikTok e come le novità introdotte possano essere utili per le aziende. Infatti, Business Creative Hub ha come obiettivo quello di aiutare i marchi a creare contenuti di qualità adatti ad un certo target, aumentando la brand awareness.

Cos’è TikTok?

TikTok è un social network nato in Cina nel settembre del 2016. Inizialmente è conosciuto con il nome di “Musical.ly”.

Il successo di TikTok, oggi, è dato anche dalla presenza di molte funzioni ereditate da Musical.ly, inglobato dal primo pochi anni dopo il suo lancio. Infatti, la fusione delle due piattaforme ha dato vita ad una community di creatori di video che spaziano non solo nella musica, con contenuti di moda, salute, bellezza e tanto altro. La piattaforma permette di creare clip musicali brevi, da 15 a 60 secondi, con la possibilità di aggiungere effetti visivi e sonori.

Usare TikTok è molto semplice: aprendo l’app l’interfaccia che troviamo è simile a quella di Instagram e Facebook. Possiamo poi scegliere se utilizzarla solo per guardare le clip video, o diventare creatori di contenuti. (Leggi anche l’articolo sulle TikTok challenge)

Prima di Business Creative Hub: TikTok Hub per le PMI

Business Creative Hub è un’espansione del TikTok Business Account, introdotto lo scorso anno. Il social ha messo a disposizione delle piccole e medie imprese uno strumento innovativo, per far fronte ad un periodo di crisi. La novità è la possibilità di scegliere tra due tipi di Account Pro: account creatore e account aziendale.

L’obiettivo era quello di aiutare le imprese nel periodo di emergenza sanitaria causato dal Covid-19, costrette ad una trasformazione digitale velocizzata, mettendo loro a disposizione strumenti, consigli e soluzioni per incrementare il proprio business e attirare l’attenzione online di potenziali clienti. Con l’account aziendale si ha la possibilità di ricevere informazioni approfondite sul proprio pubblico e su come interagisce con i contenuti.

Gli strumenti, le metriche in tempo reale e i dati a disposizione sono molto semplici da usare, proprio per aiutare le PMI a farsi conoscere e a fidelizzare i consumatori esistenti.

La novità di Business Creative Hub

TikTok ha da poco lanciato il nuovo Business Creative Hub, una risorsa gratuita per i clienti di TikTok Business Account. Grazie a questa piattaforma, le aziende restano sempre informate sui nuovi trend, e possono utilizzarli per la comunicazione strategica.

All’interno di Business Creative Hub è possibile trovare ispirazione per la creazione di nuovi contenuti e best practice. Gli inserzionisti, anche i meno esperti del mondo social, trovano consigli specifici per ogni ambito: dalla gestione dei contenuti, all’impostazione di una content strategy, fino a consigli dedicati alla creazione vera e propria dei contenuti.

Business Creative Hub permette un approccio nuovo al mondo dei social, evidenzia le tendenze e suggerisce come utilizzare il proprio marchio nel modo migliore.

Quali sono gli obiettivi?

Business Creative Hub, come abbiamo detto, è una risorsa a disposizione delle aziende per crescere e farsi conoscere.

Lo scopo di TikTok è quello di aumentare il numero dei clienti business, che possono beneficiare di questa risorsa gratuitamente. Ma il colosso dei social ha anche un altro obiettivo, cioè quello di fornire ai brand le idee per creare contenuti di qualità, adatti alla piattaforma. Per un’azienda, sapersi muovere all’interno dei social di nuova generazione, rimanere al passo con i tempi e raggiungere qualsiasi tipo di target è essenziale.

Inoltre, i Case Study presentati, permettono alle aziende di farsi un’idea sul funzionamento della piattaforma, con esempi di applicazione concreti e di successo.

Come funziona Business Creative Hub?

Business Creative Hub si divide in due parti, per tipologia di contenuti:

  • Video Showcase

Questa sezione ospita una vetrina di contenuti in tendenza, i più popolari negli ultimi 30 giorni nel proprio paese. Questo aiuta i brand appena approdati su TikTok ad orientarsi verso ciò che funziona ed è maggiormente apprezzato. La sezione è suddivisa a sua volta in tre categorie:

  • Trending: Business, in cui possiamo trovare video di account aziendali nel nostro paese, classificati in base al numero di “mi piace”.
  • Engaging: Business, con i contenuti di account aziendali popolari, classificati in base al livello di coinvolgimento (che viene misurato in base al rapporto tra commenti e visualizzazioni).
  • Trending: Community, con video generici provenienti da tutti i tipi di account, classificati in base al numero di “mi piace”.

 

  • Guida ai contenuti aziendali

Come dice il nome, la seconda sezione contiene una vera e propria guida all’uso del social network.

L’azienda che si affaccia al mondo di TikTok, grazie a questa guida può capirne a pieno le diverse funzioni e sfruttare le possibilità che offre. In questa sezione, infatti, troviamo consigli, costituiti da un testo statico e alcuni video d’esempio.

I video esplicativi sono fondamentali per i marketer, in quanto forniscono una visione generale di ciò che funziona sulla piattaforma, orientando la produzione e la creazione dei contenuti.

In conclusione…

Business Creative Hub è una risorsa da tenere a mente per le aziende che intendono superare i confini dell’offline.

L’utilizzo di TikTok per il proprio business è in forte crescita. Oltre ad essere uno dei social più conosciuti, offre ora la possibilità di presentarsi ad un pubblico sempre maggiore con strategie mirate. Non possiamo pensare di riadattare semplicemente ciò che pubblichiamo su altri social, sperando che la comunicazione abbia la stessa efficacia. TikTok è un social diverso, con target e contenuti precisi. Business Creative Hub è la risorsa adatta per le aziende che scelgono di approcciarsi ad esso.

Condividi questo articolo
Share on Facebook